Tartufi vegani alla frutta secca

Ingredienti:

  • 200 g datteri denocciolati
  • 100 g burro di mandorle (o altro burro di frutta secca)
  • 2 tbsp burro di cocco
  • 100 gfiocchi di avena tritati (o prepatato per porrdige)
  • 2 tbsp farina di mandorle (o mandorle tritate)
  • 1 tbsp semi di chia
  • 1 tbsp semi di canapa decorticati (facoltativi)
  • 1 tbsp semi di sesamo

Per guarnire:

  • cocco rapé
  • cacao amaro in polvere
  • semi misti
  • farina di mandorle

Procedimento:

Prelevate il nocciolo dai datteri e metteteli in ammollo in acqua tiepida per 15-20 min, colateli e strizzateli a mano per eliminare la maggior parte del liquido.

Riunite tutti gli ingredienti in un robot da cucina e azionate fino a ottenere un impasto omogeneo; potete mantenerlo anche leggermente grossolano per avere una nota di croccantezza all'interno.

Prelevate delle noci di impasto e formate delle palline a mano, disponetele su un foglio di carta forno fino a che avrete terminato il composto.

Passate i tartufi vegani o nel cacao o nel cocco o nei semi misti così che siano ricoperte ma tutte diverse, potete lasciarne anche qualcuna "al naturale". 

Disponetele in un contenitore a chiusura ermetica e fateli riposare in frigo almeno 30 min prima di consumarli; si conservano in frigo per almeno due settimane.

Buon appetito!

Al momento nessun Prodotto della ricetta è disponibile